INGREDIENTI

320 gr di pasta
300 gr di ricotta morbida di cestino
100 gr di pancetta affumicata
1 bustina di zafferano o 80 pistilli
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di formaggio romano grattugiato
sale, pepe macinato fresco q.b
PROCEDIMENTO
Mettere in infusione lo zafferano due tre ore prima in 50ml di acqua tiepida. Tagliare la pancetta a cubetti e farla rosolare in una larga padella antiaderente con olio evo. Cuocere la pasta in un tegame con abbondante acqua salata. Lavorare la ricotta in una ciotola, unire l’acqua con i pistilli di zafferano. aggiungere anche una manciata di pepe macinato fresco ed il formaggio romano. Mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Prelevare la pasta al dente trasferendola direttamente dalla pentola al tegame con la pancetta di modo che non sia troppo asciutta. Mescolare per bene, unire la crema di ricotta, e lasciar insaporire qualche istante sul fuoco. Il risultato deve essere cremoso e ben mantecato.